Posizione corrente: Home -  Nike Cortez Oxford Cloth -  Nike Cortez Oxford Cloth Uomo -  Uomo Nike Cortez Oxford Cloth Nero Bianco Rosa

Nike Cortez Oxford Cloth Uomini Nero/Bianco/Rosa It-26,altre malattie diverso da quello in

Nike Cortez Oxford Cloth Uomini Nero/Bianco/Rosa It-26,altre malattie diverso da quello in

OBIETTIVI: afro-americani sono ad aumentato rischio per alcune malattie e più Nike Cortez Nylon Donne Rosso/Bianco/Blu It-56 soffrono spesso Nike Cortez Oxford Cloth Uomini Nero/Bianco/Rosa It-26 complicanze di queste malattie rispetto ai loro omologhi bianchi. La maggior parte degli studi di epatite autoimmune sono costituite da popolazioni completamente bianchi. Il sistema Emory University di ospedali serve una vasta popolazione afroamericana, tra cui un numero significativo di afro-americani con epatite autoimmune. L'obiettivo di questo studio era di determinare se la presentazione e la risposta alla terapia in afro-americani è, come altre malattie, diverso da quello in whites.METHODS: Si tratta di uno studio retrospettivo di un centro di riferimento terziario che esamina le caratteristiche che presenta i primi e risposta La terapia di afro-americani (n = 27) e bianchi (n = 24) con hepatitis.RESULTS autoimmuni: ottantacinque per cento degli afroamericani aveva cirrosi sulla biopsia epatica iniziale, rispetto al 38% dei bianchi. Anche se non statisticamente significativo, gli afro-americani presentato in età più giovane rispetto ai pazienti bianchi. La malattia è apparso anche più avanzato in afroamericani, come bilibubin livelli tendono ad essere più elevati, ma non in modo significativo, e PT erano più prolungato. Entrambi i gruppi hanno risposto bene alla terapia, con cali significativi nei livelli sierici di AST, ALT e bilirubina. Il cinquanta per cento degli afroamericani e il 48% dei bianchi entrarono in una remissione biochimica. La quantità di prednisone necessaria per mantenere la remissione al follow-up è stata maggiore in Americans.CONCLUSION africano: In contrasto con i bianchi, la maggioranza degli afro-americani presenti con cirrosi. Nonostante l'alta prevalenza di cirrosi, la risposta alla terapia è buono. Tuttavia, più immunosoppressione è tenuto a controllare la malattia in afroamericani.
0 Commenti


Parlare la vostra mente